NUMARS (2)

Letôr: Lorenzina Iacuzzi

Sistemazion des tribûs tal campament

21Il Signôr ur fevelà a Mosè e a Aron e ur disè: 2“I fîs di Israel si camparan ognidun dongje dal so stendart cui simbui de famee dai siei vons; si camparan torator, voltâts viers de tende de cunvigne. 3A jevade si camparà il stendart dal campament di Gjude cu lis sôs schiriis; 4il sorestant dai fîs di Gjude al è Nacason, fi di Aminadab, e la sô fuarce e je di setantecuatri mil e siscent segnâts. 5Dongje di lui si camparà la tribù di Issacar; il sorestant dai fîs di Issacar al è Netaneel, fi di Suar, 6e la sô fuarce e je di cincuantecuatri mil e cuatricent segnâts. 7Po la tribù di Zabulon; il sorestant dai fîs di Zabulon al è Eliab, fi di Chelon, 8e la sô fuarce e je di cincuantesiet mil e cuatricent segnâts. 9Il numar dai segnâts dal campament di Gjude al è di centeotantesis mil e cuatricent, seont lis lôr schiriis. Si metaran in marce par prins.

10A misdì al starà il stendart dal campament di Ruben cu lis sôs schiriis; il sorestant dai fîs di Ruben al è Elisur, fi di Sedeur, 11e la sô fuarce e je di corantesis mil e cinccent segnâts. 12Dongje di lui si camparà la tribù di Simeon; il sorestant dai fîs di Simeon al è Selumiel, fi di Surisadai, 13e la sô fuarce e je di cincuantenuf mil e tresinte segnâts. 14Po la tribù di Gad; il sorestant dai fîs di Gad al è Eliasaf, fi di Deuel, 15e la sô fuarce e je di corantecinc mil siscent e cincuante segnâts. 16Il numar dai segnâts dal campament al è di centecincuanteun mil cuatricent e cincuante, seont lis lôr schiriis. Si metaran in marce par seconts.

17Podopo si metarà in marce la tende de cunvigne cul campament dai levits framieç di chei altris campaments. A partissaran cul ordin che si jerin campâts: ognidun tal so puest, cul so stendart.

18A soreli a mont al starà il stendart dal campament di Efraim, cu lis sôs schiriis; il sorestant dai fîs di Efraim al è Elisame, fi di Amiud, 19e la sô fuarce e je di corante mil e cinccent segnâts. 20Tacât di lui si camparà la tribù di Manasse; il sorestant dai fîs di Manasse al è Gamliel, fi di Pedasur, 21e la sô fuarce e je di trentedoi mil e dusinte segnâts. 22Po la tribù di Beniamin; il sorestant dai fîs di Beniamin al è Abidan, fi di Ghideoni, 23e la sô fuarce e je di trentecinc mil e cuatricent segnâts. 24Il numar dai segnâts tal campament di Efraim al è di centevot mil e cent, seont lis lôr schiriis. Si metaran in marce par tierçs.

25A miegegnot al starà il stendart dal campament di Dan cu lis sôs schiriis; il sorestant dai fîs di Dan al è Achiezer, fi di Amisadai, 26e la sô fuarce e je di sessantedoi mil e sietcent segnâts. 27Dongje di lui si camparà la tribù di Aser; il sorestant dai fîs di Aser al è Paghiel, fi di Ocran, 28e la sô fuarce e je di corantedoi mil e cinccent segnâts. 29Po la tribù di Neftali; il sorestant dai fîs di Neftali al è Achire, fi di Enan, 30e la sô fuarce e je di cincuantetre mil e cuatricent segnâts. 31Il numar dai segnâts tal campament di Dan al è duncje di centecincuantesiet mil e siscent. Si metaran in marce par ultins, seont i lôr stendarts”.

32Chescj a son i fîs di Israel segnâts seont lis fameis dai lôr vons. Ducj i oms che a forin segnâts e che a si sistemarin tai campaments seont lis lôr schiriis a forin siscentetre mil cinccent e cincuante. 33I levits però, come che il Signôr i veve ordenât a Mosè, no forin segnâts tal cens insieme cui fîs di Israel. 34I fîs di Israel a faserin daûr che il Signôr i veve ordenât a Mosè; cussì si campavin seont i lôr stendarts e cussì si metevin in marce, ognidun seont la sô gjernazie e seont la famee dai siei vons.